Vincent Candela ubriaco in Tv. Tra ipocrisia e finto perbenismo – VIDEO Sta facendo il giro del web il video di Vincent Candela ubriaco in tv nel corso della trasmissione ‘Goal di Notte’

<span class="entry-title-primary">Vincent Candela ubriaco in Tv. Tra ipocrisia e finto perbenismo – VIDEO</span> <span class="entry-subtitle">Sta facendo il giro del web il video di Vincent Candela ubriaco in tv nel corso della trasmissione ‘Goal di Notte’</span>

Autore: La Redazione

Le news di Roma
Condividi

L’ex terzino romanista, domenica sera, in occasione del dopo derby, si è lasciato un po’ andare. Forse ancora inebriato dalla doppietta dell’amico Francesco Totti, deve aver alzato un po’ il gomito prima di partecipare alla trasmissione di Michele Plastino “Gol di Notte”, in onda su Roma Uno.

Il francese appare un po’ su di giri, ma niente di scabroso, fino a quando ribatte alle parole di Roberto Rambaudi. Non appena l’ex centrocampista biancoceleste dichiara – “Nel contesto, mi è piaciuta più la Lazio…” – Vincent replica con un “Grazie al c….”. E da lì urla e sghignazzate.

Fa specie, infatti, come dal colorito folklore del momento si sia passati alla solennità delle successive dichiarazioni del presentatore del programma, lo stesso Plastino che in studio era piegato in due dalle risate.

“Stasera Candela è arrivato senza rendersi conto di aver bevuto troppo prima. Non potevo mandarlo via era arrivato tardi ed è entrato direttamente in studio. Se fosse arrivato con gli altri ci saremmo resi conto è avrei trovato il modo di non farlo entrare – spiega Plastino – E ci tenevo tanto stasera proprio perché mi rappresentava la Francia. Dopo sarebbe stato impossibile mandarlo via perché non avrei mai potuto sapere la sua reazione è poi non potevo abbandonarlo così alla guida della sua macchina”. – E ancora – Ho sperato che col tempo e i caffè che gli abbiamo dato migliorare la sua situazione fisica Per tutta la sera invece di pensare alla trasmissione, se permettete, ho pensato a lui, alla sua salute alla sua immagine così fortemente a rischio. Io voglio bene a Vincent un uomo per bene e con me sempre fantastico. Tutti possono avere un momento di debolezza e chi se ne importa se stasera la trasmissione ha avuto un grande handicap. Nella vita contano altri valori. Ringrazio tutti gli opinionisti, lo staff e gli ascoltatori che hanno telefonato per la squisita sensibilità”.

Queste le parole di Plastino sul suo profilo Facebook.

Il video.

Dalle risate, dunque, al sermone sul disagio sociale e la debolezza umana.

Una mossa pubblicitaria a dir poco scadente? Forse.

Volendo credere alla buona fede di Plastino, però, ci sarebbe comunque da sottolineare come la ramanzina ad un “amico” andrebbe fatta in privato, non affidarla alla mercè di tutti. E qualora Vincent avesse un problema, non è di certo una bacheca Facebook la sede opportuna per discuterne.

 
Like & Share!

Commenti

comments

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial