Trasporti, sciopero bus e metro: possibile “17 aprile” bis Oggi, 15 maggio, a Roma sciopero del trasporto pubblico di 24 ore indetto dal sindacato Usb.

<span class="entry-title-primary">Trasporti, sciopero bus e metro: possibile “17 aprile” bis</span> <span class="entry-subtitle">Oggi, 15 maggio, a Roma sciopero del trasporto pubblico di 24 ore indetto dal sindacato Usb. </span>

Autore: La Redazione

Le news di Roma
Condividi

Oggi, 15 maggio, ha preso vita uno sciopero del trasporto pubblico di 24 ore nella Capitale. L’iniziativa, indetta dal sindacato Usb, renderà le corse di metro e bus a rischio dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine del servizio.

Disservizi e corse saltate anche sulle ferrovie urbane Roma-Lido, Termin-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Sul sito dell’Usb si legge: “Lo sciopero è stato indetto contro i provvedimenti del jobs act; le privatizzazioni selvagge che dirottano capitali pubblici verso soggetti privati; i continui innalzamenti dell’età pensionabile; le pesanti discriminazioni imposte dal Testo Unico sulla Rappresentanza; le gravi penalizzazioni di un Contratto Nazionale fermo da ben 8 anni”. “L’Usb – continua – chiama i lavoratori del tpl a rialzare la testa e ad aderire in massa allo sciopero per dare un segnale netto a tutti quelli che vogliono ledere i loro diritti e la loro dignità”.

Cresce l’ansia per un possibile “venerdì nero bis”, sul drammatico calco di quel 17 aprile scorso, quando caos, tensioni e disagi fecero aprire un’inchiesta dalla Procura di Roma.

Like & Share!

Commenti

comments

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial