Tor Tre Teste, rimosso il campo rom della Stazione Elettrica L'operazione è stata condotta dagli agenti dei Pics della Polizia Locale di Roma, con il supporto degli operatori di Ama Linea Decoro.

<span class="entry-title-primary">Tor Tre Teste, rimosso il campo rom della Stazione Elettrica</span> <span class="entry-subtitle">L'operazione è stata condotta dagli agenti dei Pics della Polizia Locale di Roma, con il supporto degli operatori di Ama Linea Decoro.</span>

Autore: La Redazione

Le news di Roma
Condividi

Stamani gli agenti dei Pics della Polizia Locale di Roma, con il supporto degli operatori di Ama Linea Decoro, hanno condotto la bonifica di due aree a ridosso della Stazione Elettrica di alta tensione Acea di via di Tor Tre Teste. Sono stati rimossi due insediamenti abusivi formati da circa 20 alloggi di fortuna sviluppatisi a ridosso dei tralicci dell’alta tensione, fonti di elettricità per il quartiere Prenestino.

 

rom-pics-roma

 

 

Eseguito lo sgombero sono state identificate 20 persone, tutte adulte. Gli stessi, di fronte all’offerta di sostegno dell’amministrazione, hanno rifiutato ogni forma di assistenza. Sono stati raccolti e avviati al riciclo 25 metri cubi di rifiuti, legno e materiali in plastica. Terminata l’operazione l’area è stata messa in sicurezza.

Per evitare nuovi insediamenti e sversamenti abusivi, l’accesso carrabile del sito che serve la Stazione Elettrica sarà regolato da una sbarra a sollevazione elettrica, video sorvegliata e comandata da personale Acea presente all’interno della Stazione. A renderlo noto è il Campidoglio attraverso una nota.

Like & Share!

Commenti

comments

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial