Tafferugli derby: chiuse curve di Roma e Lazio Il provvedimento del Casm dopo gli scontri all'esterno dell'Olimpico a fine derby.

<span class="entry-title-primary">Tafferugli derby: chiuse curve di Roma e Lazio</span> <span class="entry-subtitle">Il provvedimento del Casm dopo gli scontri all'esterno dell'Olimpico a fine derby.</span>

Autore: La Redazione

Le news di Roma
Condividi

Curve chiuse per un turno per Roma e Lazio. La Nord sarà assente in occasione di Lazo-Napoli, match clou per un posto in Champions. Giallorossi sanzionati per la gara di Coppa Italia del 20 gennaio contro l’Empoli e, come se non bastasse, per quello di campionato del 31 gennaio, sempre contro i toscani. A stabilire la punizione preventiva è stato il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Viminale in seguito alle tensioni post derby di domenica scorsa.

L’accesso alle curve sarà consentito ai possessori della Tessera del Tifoso e ai bambini in possesso della “cucciolone”.

Il Casms ha così deciso, al termine della riunione di oggi, per approfondire i rischi legati al match che domenica sera vede i biancocelesti ospitare i partenopei. Secondo il Viminale, infatti, entrambe le tifoserie hanno avuto un comportamento tale da segnalare un “alto livello di pericolo” e, dunque, si sono resi necessari “interventi di carattere preventivo per colpire, in maniera significativa, le curve degli ultrà, luogo dove tradizionalmente maturano le logiche prevaricatorie dei violenti”.

Like & Share!

Commenti

comments

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial