Rapina in una sala scommesse, il titolare apre il fuoco: un ferito grave via Francesco Caltagirone. Il rapinatore è ora ricoverato al policlinico di Tor Vergata.

<span class="entry-title-primary">Rapina in una sala scommesse, il titolare apre il fuoco: un ferito grave</span> <span class="entry-subtitle">via Francesco Caltagirone. Il rapinatore è ora ricoverato al policlinico di Tor Vergata.</span>

Autore: La Redazione

Le news di Roma
Condividi

Tragico epilogo di una rapina messa in atto nella sala scommesse di via Francesco Caltagirone, zona Ponte di Nona. Un uomo, fatta irruzione nell’esercizio, avrebbe minacciato il proprietario della sala con una pistola. Il titolare, a sua volta munito di pistola, avrebbe poi aperto il fuoco contro il malintenzionato. Il ferito è stato soccorso dal 118 in seguito ad una grave ferita d’arma da fuoco al collo e ricoverato al policlinico Tor Vergata. L’uomo è stato sottoposto ad arresto con l’accusa di “tentata rapina aggravata in concorso”.

Il rapinatore è un italiano di 59 anni. Si cerca un secondo uomo, un complice che è riuscito a darsi alla fuga. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile di Roma.

 

Like & Share!

Commenti

comments

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial