Politica

Regione Lazio: consiglieri M5S rinunciano alla pensione I consiglieri regionali M5S del Lazio rinunciano alla pensione "perché - dicono - riteniamo sia sproporzionato. Ad annunciarlo è il capogruppo alla Pisana, Gianluca Perilli.

m5slazio

Condividi “Tutti noi consiglieri del M5S abbiamo presentato una formale rinuncia al trattamento previdenziale che la Regione riconosce ai consiglieri. Per noi si tratta di una sorta di ‘vitalizio’, contro quello che era stabilito dalla legge 4 del 2013″. E’ quanto affermato da Gianluca Perilli, capogruppo pentastellato alla Pisana a margine della seduta di bilancio del Consiglio regionale del Lazio. ... Continua a leggere »

Marino-bis: in Campidoglio arriva la nuova giunta Il sindaco presenta la nuova squadra dopo l’inchiesta Mafia Capitale: tre i nomi nuovi.

nuovagiuntamarino

CondividiPronta la nuova giunta per il Marino pt. 2. L’esecutivo bis ha debuttato stamane in Campidoglio e presenta tre novità: Alfonso Sabella (magistrato), nuovo assessore alla Legalità e Trasparenza; Francesca Danese al Welfare (Casa e Sociale) e infine Maurizio Pucci ai Lavori Pubblici con deleghe al Decoro e alla Protezione Civile. Quello stesso Pucci in bilico fino all’ultimo istante a ... Continua a leggere »

Mafia Capitale: nuova Giunta, nuovi guai. Il candidato di Marino nelle intercettazioni Ancora una tegola per Marino e la sua giunta. Dettagli compromettenti nelle carte depositate due giorni fa dalla procura distretturale antimafia nel corso dell’inchiesta Mafia capitale

IgnazioMarino

CondividiL’inchiesta fiume Mafia Capitale non sembra arrestarsi, anzi, rompe gli argini della seppur nuova Giunta di Ignazio Marino. A farne le spese – ancora solo mediaticamente – è Maurizio Pucci, dirigente Ama – sempre più una cloaca di malaffari – candidato ad entrare nella Giunta con la delega ai Lavori Pubblici. Pucci, pur non risultando nella lista degli indagati, viene ... Continua a leggere »

Caos Campidoglio, Rita Cutini si dimette dalla giunta di Ignazio Marino Nonostante fosse uscita pulita dalla maxi inchiesta "Mafia Capitale", l'assessore Cutini spinta alle dimissioni. Al suo posto Francesca Danese

ritacutini

CondividiLa Giunta Marino perde un altro pezzo. In questo caso si tratta però di un “pezzo buono”, ovvero Rita Cutini, assessore alle Politiche Sociali, trovatasi schiacciata dai fatti di Tor Sapienza e nota per essere un “ostacolo” per il clan di Massimo Carminati, accusata di “non volerci sentire” in alcune telefonate intercettate di Salvatore Buzzi. Nonostante la trasparenza e l’onestà, ... Continua a leggere »

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial